Novità per i pagamenti on line con BBPlanner

In base alla Normativa Europea PSD2, che entrerà in vigore a partire dal 14 settembre 2019, i pagamenti on line tramite POS Virtuale (prenotazioni da Booking Engine o inserimenti diretti), subiranno delle variazioni. In alcuni casi, infatti, potrebbe essere richiesta un’ulteriore conferma da parte del cliente, al fine di poter addebitare l’importo dei movimenti. E cioè, dopo la prima fase di verifica della carta, con l’inserimento dei dati forniti dal cliente su POS Virtuale, per effettuare l’addebito in un secondo momento, potrebbe essere necessaria (in base alle impostazioni della banca del cliente) una seconda autorizzazione da parte dell’ospite (tramite invio email o inserimento di ulteriori dati da parte dell’ospite).

Noi di BBPlanner stiamo lavorando sull’adeguamento e miglioramento del sistema, affinché non cambi nulla per i gestori, per quello che riguarda l’incasso dei pagamenti.

Perciò, al momento, per i pagamenti con carta di credito, una volta effettuata una prima verifica (con Stripe), in alcuni casi, se richiesto da parte della banca del proprio cliente, partirà un’email da sistema con link di conferma (oppure si potrà copiare il link per inviarlo tramite propria email) o verranno richiesti ulteriori dati all’ospite, per l’autorizzazione all’addebito dell’importo da parte del cliente. L’ospite quindi potrebbe ricevere l’email per la conferma all’autorizzazione del PAGAMENTO o inserire ulteriori dati, per consentire l’addebito sulla carta di credito inserita da Booking Engine (o comunicata direttamente) in fase di prenotazione.

La normativa tutela il consumatore contro truffe on line ma non tiene conto degli innumerevoli problemi a cui potrebbe andar incontro il gestore di una struttura. Quello che ti suggeriamo è di utilizzare tariffe non rimborsabili oppure, per evitare spiacevoli sorprese tipo No SHOW o Cancellazioni oltre i termini, di impostare una data, in anticipo rispetto alla data di arrivo, per il pagamento del saldo con addebito tramite Carta di Credito.

Please follow and like us:
error